LiFi S

Connessione sicura alla velocità della luce

Come funziona

Il LiFi S rappresenta l’essenza della tecnologia LiFi e offre quindi tutti i suoi vantaggi in termini di velocità, larghezza della banda, sicurezza e sostenibilità. Una lampada LiFi S può quindi inviare dati a velocità molto elevate (ad oggi 1 Gbps) senza problemi di saturazione o rischi di intercettazione del segnale e soprattutto senza generare inquinamento elettromagnetico.

Per ovviare all’assenza di sensoristica LiFi all’interno dei PC è necessario usare dongles esterni in grado di ricevere e inviare il segnale, proprio come accadeva 10 anni fa con il Wi-Fi. La trasmissione di dati avviene tramite luce non visibile, rendendo il servizio fruibile anche di giorno, qualora gli ambienti non fossero illuminati.

Gli hardware necessari all’abilitazione dei servizi LiFi S sono:

  • Modem LiFi S
  • Lampade LiFi S (max 6 per ogni modem)
  • Ricevitori (max 16 per ogni modem)

Ogni trasmettitore è in grado di coprire un’area di circa 20 m2, variabile a seconda dell’altezza del soffitto e il perimetro della stanza.

La soluzione LiFi S è destinata a luoghi in cui si vuol far accedere un numero chiuso di devices con una connessione internet senza precedenti in termini di sicurezza e prestazioni. È questo il caso di scuole, laboratori, uffici e sale riunioni.

Dove iniziare

Per abilitare i servizi LiFi S è possibile acquistare gli HW necessari attraverso il portale LiFiZone e configurarli autonomamente. È inoltre possibile richiedere l’assistenza To Be per la progettazione di sistemi più complessi o per coprire aree maggiori.

Chiedere un preventivo per To Be - LiFi S